Antonio Tabucchi, Parigi

Antonio Tabucchi, Parigi

ANTONIO PRETE - "Chiudo il libro di "Iconologia Fantastica" e cerco un esergo da preporre a questi pensieri che sto per scrivere al margine dei racconti di Tabucchi. L’esergo potrebbe essere questa frase: La lontananza che ci assedia ha strade e interni, ha luci di città e rive marine, ma non la si può misurare, perché il suo spazio è tutto dentro di noi, non la si può percorrere perché il suo tempo è chiuso nel ricordo, ed è incorniciato dall’oblio".

ANTONIO PRETE - "Chiudo il libro di "Iconologia Fantastica" e cerco un esergo da preporre a questi pensieri che sto per scrivere al margine dei racconti di Tabucchi. L’esergo potrebbe essere questa frase: La lontananza che ci assedia ha strade e interni, ha luci di città e rive marine, ma non la si può misurare, perché il suo spazio è tutto dentro di noi, non la si può percorrere perché il suo tempo è chiuso nel ricordo, ed è incorniciato dall’oblio".

MARIO SPECCHIO -  "Ma la memoria di Tristano non ricostruisce, come si potrebbe pensare e come accadeva, ad esempio, allo Zeno di Svevo, la sua esistenza fondandola sulle pulsioni della coscienza, qui il percorso appare rovesciato – del resto non è Tabucchi il maestro del giuoco del rovescio? – per Tristano è proprio lo sguardo della morte quello che dà consistenza e realtà a ciò che, durante il viaggio, era sfumato nel sogno e nelle ingannevoli proliferazioni della psiche".

MARIO SPECCHIO - "Ma la memoria di Tristano non ricostruisce, come si potrebbe pensare e come accadeva, ad esempio, allo Zeno di Svevo, la sua esistenza fondandola sulle pulsioni della coscienza, qui il percorso appare rovesciato – del resto non è Tabucchi il maestro del giuoco del rovescio? – per Tristano è proprio lo sguardo della morte quello che dà consistenza e realtà a ciò che, durante il viaggio, era sfumato nel sogno e nelle ingannevoli proliferazioni della psiche".

BERNARD COMMENT - "Dans la Toscane de la pré-Renaissance, l’année calendaire commençait le 25 mars, jour de l’Annonciation. C’était un thème important pour toi, la visitation angélique. Très souvent, tu te présentais comme un écrivain simplement à l’écoute, que des anges, noirs ou non, venaient visiter pour lui donner des histoires à raconter".

BERNARD COMMENT - "Dans la Toscane de la pré-Renaissance, l’année calendaire commençait le 25 mars, jour de l’Annonciation. C’était un thème important pour toi, la visitation angélique. Très souvent, tu te présentais comme un écrivain simplement à l’écoute, que des anges, noirs ou non, venaient visiter pour lui donner des histoires à raconter".

“Philosophy appears to concern itself only with the truth, but perhaps expresses only fantasies, while literature appears to concern itself only with fantasies, but perhaps it expresses the truth.”  ― Antonio Tabucchi, Pereira Maintains

Antonio Tabucchi: Pereira Maintains (Declares Pereira)

“Philosophy appears to concern itself only with the truth, but perhaps expresses only fantasies, while literature appears to concern itself only with fantasies, but perhaps it expresses the truth.” ― Antonio Tabucchi, Pereira Maintains

La cabeza perdida de Damasceno Monteiro de Antonio #Tabucchi:  A Firmino, Oporto sólo le evoca los callos y la odiosa sopa de col verde de la tía Pitú en las navidades de su infancia. Esclarecer el misterio de un cuerpo decapitado para traducirlo en crónica sensacionalista del periódico O Acontecimento. Una autoridad corrupta maneja el tráfico de drogas con total libertad y todo queda como al principio, antes de que la cabeza de Damasceno Monteiro se sumergiera en ellas.

La cabeza perdida de Damasceno Monteiro de Antonio #Tabucchi: A Firmino, Oporto sólo le evoca los callos y la odiosa sopa de col verde de la tía Pitú en las navidades de su infancia. Esclarecer el misterio de un cuerpo decapitado para traducirlo en crónica sensacionalista del periódico O Acontecimento. Una autoridad corrupta maneja el tráfico de drogas con total libertad y todo queda como al principio, antes de que la cabeza de Damasceno Monteiro se sumergiera en ellas.

“Una stretta camicia rossa”: attività di comprensione su un testo di Antonio Tabucchi

“Una stretta camicia rossa”: attività di comprensione su un testo di Antonio Tabucchi

Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira

Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira

Antonio Tabucchi by Tullio Pericoli. Photo signaled from @ALittleLibrary

Antonio Tabucchi by Tullio Pericoli. Photo signaled from @ALittleLibrary

habeolib : ANTONIO TABUCCHI - AFIRMA PEREIRA

habeolib : ANTONIO TABUCCHI - AFIRMA PEREIRA

Pinterest
Pesquisar